Che tipi di criptovalute esistono?

Paula Cabrito de la Torre
October 6, 2021
 · 
6 minuti
 · 
Vivid Invest

Ci sono così tante criptovalute là fuori che può essere difficile distinguerle. Ecco perché vogliamo aiutarti facendo la nostra breve panoramica con i tipi di criptovalute in cui puoi investire dal tuo conto Vivid.

Tieni presente che non c'è un'unica categorizzazione universale per la criptoeconomia. Praticamente ogni piattaforma di scambio e ogni investitore ne fa una propria. È un ecosistema nuovo e in costante movimento e nessuna classificazione è perfetta. Però, come investitore di cripto, avere in mente un qualche tipo di classificazione è importante. 

Ci concentreremo su una divisione basata su ciò per cui sono destinate ad essere utilizzate – ricorda che alcune criptovalute rientrano in più di una categoria. 

Ma prima, un rapido chiarimento per iniziare.

Valute vs. tokens

Anche se le due parole sono spesso usate indistintamente, tecnicamente sono diverse. 

Le valute sono criptovalute che vengono utilizzate per i pagamenti digitali. Sono costruite su una blockchain, il che significa che sono native di questa tecnologia. La loro creazione è un processo estremamente complicato, che richiede molto lavoro e competenze. Nuove valute vengono generate attraverso il mining. 

I token sono beni commerciabili o utenze che di solito lavorano su una blockchain preesistente, il che significa che sono estranei alla blockchain su cui vivono. Sono più semplici da creare rispetto alle valute e tendono ad avere usi più diversi. Invece del mining, i token sono per lo più distribuiti attraverso le ICO (Initial Coin Offerings), simili alla vendita di azioni quando una società diventa pubblica. Di solito sono fungibili, il che significa che sono intercambiabili l'uno con l'altro perché hanno lo stesso valore, ad eccezione dei token NFT o non fungibili, dove ciascuno ha un valore unico.

Deposito di valore

Ok, cominciamo. In primo luogo, la categoria più elementare. Come ogni moneta tradizionale, ci sono beni la cui funzione principale è quella di mantenere il valore o il potere d'acquisto nel tempo in modo che possano essere recuperati o scambiati in un secondo momento.

Sia le valute che i token possono essere considerati depositi di valore, ma l'asset più rappresentativo è senza dubbio Bitcoin, che sembra essere sulla buona strada per diventare una sorta di oro crittografico in quanto solo un numero limitato di valute può essere estratto. Pertanto, è più probabile che mantenga il suo valore nel tempo. Oltre a Bitcoin, ci sono una serie di valute simili con maggiore velocità e scalabilità come Litecoin e Bitcoin Cash.

Mezzi di scambio

Per mezzi di scambio, intendiamo beni che puoi usare per acquistare beni e servizi, come le valute fiat. Solo che, a differenza del denaro che gestiamo ogni giorno, sono decentralizzati, parzialmente anonimi e processano le transazioni senza un intermediario. 

Le valute e i token sono usati per creare, trasferire, registrare e proteggere le transazioni nella blockchain. Naturalmente, per poter fare acquisti, il commerciante deve permettere i pagamenti con la criptovaluta specifica che si possiede. Le più utilizzate sono Bitcoin, Ether, Dogecoin, Bitcoin Cash e Litecoin.


Token di scambio

Questi tipi di attività sono native degli scambi di criptovalute. Le piattaforme di solito offrono ai loro utenti dei token come ricompense o incentivi. In questo modo, servono a diversi scopi: incoraggiano l'attività tra i trader (e quindi aumentano la liquidità dell'exchange perché più asset sono disponibili) e sostengono la governance della comunità (i token di governance danno diritti di voto o privilegi). Inoltre, ci sono spesso sconti sulle commissioni di trading quando si paga con questi token o se un utente ha una certa quantità nel suo portafoglio. 

La maggior parte dei token di scambio sono inizialmente distribuiti attraverso una Initial Exchange Offering (IEO), che è un tipo di Initial Coin Offering (ICO), o un airdrop, dove la criptovaluta invia token alla sua comunità gratuitamente o in cambio di qualche azione specifica. Questi token a volte funzionano solo sulla blockchain su cui sono stati creati. Per trasferirli devi controllare se il portafoglio è compatibile.

In Vivid si può investire sul prezzo del FTX Token, della FTX Exchange, che permette ai commercianti di utilizzare le criptovalute; l’UNI Token, il token di governance del protocollo Uniswap, uno scambio decentralizzato di criptovalute (DEX), e il SOL Token di Solana che funziona sulla propria blockchain.


Finanza decentralizzata (DeFi) 

La finanza decentralizzata o DeFi permette ai prodotti finanziari tradizionalmente offerti dalle banche o dalle istituzioni finanziarie di essere disponibili su una rete blockchain pubblica o peer-to-peer decentralizzata. In questo modo, due persone possono per esempio prestare e prendere in prestito denaro con un semplice software a fare da intermediario, invece di una società o istituzione finanziaria. Questo può essere fatto utilizzando diversi tipi di tecnologia e protocolli, compresi gli smart contract (contratti intelligenti), che automatizzano i termini concordati tra le parti.

Il lato negativo di questa tecnologia è che gran parte di essa è ancora in costruzione, e l'industria non è molto regolamentata al momento. 

Ci sono vari esempi di token DeFi nel catalogo di Vivid. Chainlink fornisce informazioni del mondo reale alla blockchain per eseguire contratti intelligenti, Aave e Compound sono piattaforme decentralizzate di prestito e prestito, Basic Attention Token offre un meccanismo per collegare e premiare gli utenti Internet, gli inserzionisti e gli editori, e Maker è un token di governance che consente ai titolari di votare le modifiche a MakerDAO, un protocollo che emette prestiti senza intermediari.


Piattaforme di smart contract

Questa categoria comprende un sacco di criptovalute che utilizzano protocolli di smart contract per una grande varietà di scopi. Non entreremo nel dettaglio dei contratti intelligenti perché lo abbiamo già spiegato, ma essenzialmente funzionano come un programma per computer che esegue gli ordini quando si verificano determinate condizioni. 

Gli smart contract giocano un ruolo essenziale nel funzionamento delle applicazioni decentralizzate o dApps. Le dApps sono programmi che girano sulla blockchain e, a differenza delle app tradizionali che sono controllate da una singola organizzazione o autorità, sono gestite da una rete di computer (ricordate BitTorrent?). In questo modo lo sviluppatore non può apportare modifiche o controllare l'app unilateralmente.

Alcune delle crypto che usano queste piattaforme sono Ethereum, EOS, NEM, Algorand, Chainlink, Cardano, VeChain, Zilliqa, Solana e Stellar.

Ci sono molti altri tipi di criptovalute come gli stablecoin, i memecoin, le valute IOT (Internet of Things), gli oracle, i token di sicurezza e i token di utilità, di cui potremmo parlare un altro giorno. Per adesso, conosci già le principali famiglie di criptovalute che potrebbero far parte del tuo wallet.

Inspired? Try this!
Open your free account now and start saving every day.
Inspiriert? Probiere es selber!
Öffne jetzt dein kostenloses Konto und fang an täglich zu sparen.
Ceci vous inspire-t-il? Faites un essai!
Ouvrez maintenant votre compte gratuit et commencez à épargner tous les jours.
¿Inspirado? ¡Prueba esto!
Abra su cuenta gratuita ahora y comience a ahorrar todos los días.
Ispirato? Prova questo!
Apri subito il tuo account gratuito e inizia a risparmiare ogni giorno.